Ivana Gatti per Gianni Maroccolo progetto IG

By heidi.com, 10-06-2005 @ 13:35 [addicted]

Messaggio di Ivana Gatti per Gianni Maroccolo progetto IG

Ivana Gatti progetto IG con Gianni Maroccolo - heidi.com
foto di Amedeo Fontani


IG …..
Le mie iniziali diventano il simbolo di un’unione artistica.
Resta Ivana, e il mio felino cognome, Gatti, cede il posto al corposo nome di” Gianni” !

Tutto nasce spontaneamente. Dopo mesi che lavoravamo al progetto una sera Marok mi chiama e mi dice : ” cara Ivana, ciò che stiamo costruendo mi garba fes! (espressione tosco-bresciana). Mi sto appassionando sempre di più a IG e quindi, che ne pensi se trasformassimo questo progetto solista in progetto comune che spazi artisticamente a 360° ?

Per un attimo pensai…. o ha mangiato dei tramezzini avvelenati o la sua capacità pensante è affogata nella salamoia… ( un’ altro produttore rovinato !?) .

Rimasi in silenzio per un attimo e il mio stupore fu grande!!

Perché ? beh, il perchè lo si può immaginare. Sotto quella barba bianca si nasconde il mondo di un’artista che da anni traccia uno stile artistico assolutamente personale , un’ anima animale che emoziona.
Penso che sia una grande prova per me, sia musicalmente che umanamente. Gianni : Grazie.

Conobbi Marok 15 mesi fa e non dimenticherò mai cosa mi arrivò nel cuore quando mi disse di iniziare a comporre da sola….

Il messaggio era : ” svegliati! e fai uscire ciò che sei realmente, tuffati nella vita e non aver paura della vita. E’ troppo comodo delegare agli altri ciò che dovresti fare tu . Ivana, tu sei ” altro” e proseguendo così soffocheresti la tua creatività, il tuo talento … e sarebbe davvero triste”.
La mia creatività pare abbia trovato modo di esprimersi fondendosi in quella di Gianni. Un sodalizio tra emisfero maschile e femminile, pur rimanendo integri ognuno nei propri gusti, avendo logiche di vita diverse e background lontani, venendo da città differenti ( Firenze- Brescia) ; eppure in tutta questa apparente distanza chi la sta facendo da
padrona è la ” Musica”, e quando questa trova la giusta via per espandersi non c’è nient’ altro che riesca a farsi ascoltare così bene.

Ivana Gatti.


Per vedere il sito ufficiale di I.G

Per vedere le altre persone che sponsorizziamo

4 Comments

  1. sancho says:

    ..ma guarda che sorpresa in questa uggiosa mattinata di giugno..mi imbatto in questo tuo nuovo e devo dire molto accattivante progetto e provo un misto di felicità, per te, per quello che sei, per le tue potenzialità e per l’amicizia che ci lega..forse non cosi profonda come alcuni canoni retorici vorrebbero, ma sicuramente sincera. Sai che sono legato a te per il sottile fascino della tua personalità e della tua persona..
    Ti auguro di portare questo tuo progetto e tutto ciò che hai dentro a conoscenza di molte e molte persone..un bacio

    ReplyReply
  2. fede says:

    ciao micia… io lo sapevo che prima o poi qualcuno avrebbe capito e apprezzato il tuo magico modo a volte un po’ troppo mistico… saranno i temi astrali che riescono a incastrarsi perfettamente… un po’ come il mio e il tuo… ti voglio bene!

    ReplyReply
  3. Sergio "Bollicine" says:

    E’ stato un vero piacere scambiare 2 parole con te dopo il concerto dei Tiratardi.. Ti auguro tanta serenita’!!

    ReplyReply
  4. Beppe says:

    Era da tempo che la mia sete di arte musicale non veniva placata; oggi, grazie al cielo siete arrivati tu e marok; Non smetterò mai di ringraziare chi, nella produzione mi ha dato il prodotto per una critica sul giornale per cui scrivo. Avendo svolto per trent’anni la professione di fonico, ecco che due realtà in me conviventi sono state felicemente sollecitate dal vostro incomparabile talento. Di fronte ad un progetto così, le parole sono superflue! Ci si può ssolo immergere totalmente e lasciarsi trasportare dai suoni e dalle immagini.

    ReplyReply

Leave a Comment